La sinergia Mastelli Aesthetic per la bellezza della pelle

L’organo più visibile che rivela i segni del tempo è la pelle e tra le sue diverse aree, quelle più interessate sono quelle esposte come il viso, il collo, il décolleté e le mani. Per contrastare e/o rallentare la comparsa dei segni del tempo alcuni dei trattamenti più diffusi nell’ambito della medicina estetica sono la Biorivitalizzazione o bio-stimolazione.

La Biorivitalizzazione è da molti medici considerato il trattamento fondamentale della medicina estetica perché favorisce il miglioramento della qualità e dell’aspetto della pelle. È un trattamento ambulatoriale, che non richiede l’interruzione da parte della paziente delle normali attività quotidiane. I prodotti Mastelli Aesthetic biorivitallizzanti a base di Polinucleotidi e acido ialuronico, idratano profondamente la pelle conferendole nel tempo un miglioramento di consistenza ed elasticità. L’idratazione della pelle, protratta nel tempo, crea un ambiente più adatto per un’efficiente rigenerazione e rivitalizzazione fisiologica dei fibroblasti. La pelle diviene più turgida, più elastica e più tonica.

Quali sono i vantaggi della Biorivitalizzazione?

  • Migliora il turgore, l’elasticità e la tonicità della pelle
  • La pelle tende a raggiungere l’ortodermia
  • Prepara la cute a rispondere nel migliore dei modi ad altri trattamenti di medicina estetica
  • Esercita un’azione antiradicalica e antiaging protatta
  • Offre le massime garanzie di sicurezza e tollerabilità

Come si effettuano i trattamenti di Biorivitalizzazione?

I prodotti sono iniettati nella pelle, da parte di medici esperti, in piccole quantità utilizzando un ago molto sottile oppure possono essere somministrati mediante tecniche non invasive (ad esempio elettroporazione, idroelettroforesi etc). La Biorivitalizzazione può essere effettuata in qualunque distretto cutaneo, ma in genere si utilizza per il viso, collo, décolleté e dorso delle mani. Ogni seduta di trattamento ha una durata di circa 20-30 minuti ed è possibile riprendere subito le proprie attività. Gli effetti si evidenziano nel tempo, sono in genere consigliate almeno 3 sedute di trattamento. I programmi di trattamento vanno personalizzati con il proprio medico a seconda delle condizioni della cute.

Quando è consigliata la Biorivitalizzazione?

  • Per idratare profondamente la pelle
  • Per favorire l’attività delle cellule della pelle
  • Per la prevenzione dell’invecchiamento cutaneo
  • Per le pelli fini e disidratate
  • Per la preparazione della pelle all’esposizione solare
  • In presenza di smagliature
Articoli simili

La biorivitalizzazione dei tessuti del corpo può essere utile in affiancamento a diete...

La ricerca dei Laboratori Mastelli ha creato un’originale e innovativa linea domiciliare di...

Newest® è indicato per migliorare l’elasticità, il trofismo e l’idratazione della cute. Attualmente è...